I criteri di ripartizione delle spese per la manutenzione, o sostituzione, di un impianto citofonico in condominio: il parere dell’esperto sulla corretta strada da seguire

Gli operatori del diritto sanno bene che la giurisprudenza ha ormai chiarito la generale illegittimità di una delibera la quale, a maggioranza, ripartisca una spesa in parti uguali. Leggi tutto “I criteri di ripartizione delle spese per la manutenzione, o sostituzione, di un impianto citofonico in condominio: il parere dell’esperto sulla corretta strada da seguire”

Il singolo condomino potrà agire quale autonomo soggetto giuridico a fianco (o sostituendosi) del Condominio, purché si tratti di diritti afferenti al regime della proprietà e ai diritti relativi a parti comuni del fabbricato che incidono sui diritti vantati dal singolo su di un bene comune.

Come noto, il Condominio è un ente di gestione, dotato di una capacità giuridica collettiva, legittimato a stipulare contratti ed esercitare diritti in nome proprio, il cui organo deliberante è costituito dall’assemblea condominiale e il cui rappresentante legale è l’amministratore nominato dai condomini. Leggi tutto “Il singolo condomino potrà agire quale autonomo soggetto giuridico a fianco (o sostituendosi) del Condominio, purché si tratti di diritti afferenti al regime della proprietà e ai diritti relativi a parti comuni del fabbricato che incidono sui diritti vantati dal singolo su di un bene comune.”